Pubblicato il

Geriatria, al Koinos disponibili da aprile i test di neurofisiopatologia

Test di neurofisiopatologia al centro sanitario Koinos

Presso il centro sanitario Koinos un’importante novità. Dal mese di aprile nei nostri studi medici è infatti possibile sottoporsi ai test di neurofisiopatologia, fondamentali per valutare il livello di decadimento cerebrale. A effettuarli è Chiara Cipriani, specialista in geriatria.

Un’altra importante novità presso il Koinos, Centro sanitario pistoiese della Fondazione Filippo Turati Onlus. A partire da aprile è infatti possibile sottoporsi ai test di neurofisiopatologia, indispensabili per valutare il livello di decadimento cerebrale dei pazienti.

L’introduzione di questi test, solitamente disponibili nelle strutture ospedaliere, è in linea con le finalità di Koinos, che si prefigge lo scopo di offrire la possibilità di visita ed esami diagnostici a prezzi accessibili. Sono consigliati, in particolare, alle persone nelle quali la memoria inizia a vacillare.

Ai pazienti che si sottopongono ai test di neurofisiopatologia viene presentata innanzitutto una serie di stampati da leggere, sui quali successivamente vengono poste loro alcune domande. A ogni risposta, il medico attribuisce un  certo punteggio: il risultato finale è utile per mettere in evidenza capacità di memoria, attenzione, riflessione e prontezza di riflessi, nonché per valutare complessivamente la presenza di un eventuale principio di decadimento cerebrale.

A effettuare il test sarà la dottoressa Chiara Cipriani, specialista in geriatria che da aprile arricchisce lo staff medico del Koinos.

Per prenotare una visita o avere maggiori informazioni è possibile contattare la segreteria di Koinos, aperta dal lunedì al venerdì con orario 9-13 e 14-19, il sabato mattina con orario 9-13, telefonando al numero 0573/994553 oppure inviando una mail all’indirizzo info@koinos-pistoia.it.