Posted on

I consigli del medico: il piede e il podologo

piede

Torna sul quotidiano online La voce della Montagna la nostra rubrica “I consigli del medico”. Per la 19° uscita il dottor Alessandro Rugani, podologo del Koinos, ha curato un approfondimento sul piede e la podologia insieme al direttore sanitario, il professor Marco Ricca.

Il piede è una parte anatomica importantissima, dal momento che ci consente di assumere la posizione eretta e di spostarci nello spazio. La sua struttura è molto complessa e conta legamenti, muscoli, 26 ossa e 33 articolazioni. Dei disturbi che lo colpiscono si occupa una scienza medica specifica: la podologia. È con questo tema che torna, sul quotidiano online La voce della Montagna, la rubricaI consigli del medico“. Il 19° appuntamento consiste in un approfondimento che il dottor Alessandro Rugani, podologo del Centro sanitario pistoiese Koinos, ha curato insieme al nostro direttore sanitario, il professor Marco Ricca.

Il podologo, in particolare, è una figura con una laurea specifica, la quale esercita una professione sanitaria riconosciuta dal ministero della Sanità. Tratta le patologie annesse o correlate al piede: da quelle dell’epidermide al dolore e ai difetti posturali meccanici. Pratica medicazioni per ulcerazioni e verruche ed effettua esami specializzati. La figura del podologo, inoltre, è estremamente diversa da quella dell’estetista. Per saperne di più si consiglia la lettura dell’articolo “Il piede, la podologia e il podologo” su La voce della Montagna.