Posted on

I consigli del medico: le demenze

demenza

La nostra rubrica “I consigli del medico” sul quotidiano online La voce della Montagna giunge alla 20° uscita: stavolta la dottoressa Gemma Lombardi, neurologa, ci parla dei fattori di rischio, dei sintomi e delle caratteristiche delle demenze.

Le demenze sono caratterizzate da un deficit acquisito del funzionamento cognitivo o da alterazioni comportamentali: in realtà, la compromissione di un solo dominio cognitivo che abbia ripercussioni sul piano funzionale, come ad esempio la perdita di memoria o della capacità di linguaggio, è sufficiente a determinare tale condizione. Diverse le possibili forme di demenza, essenzialmente suddivise in primarie (neurodegenerative) e secondarie, ossia conseguenti ad un’altra patologia sottostante. Di questo e altro si parla nella 20° uscita della rubricaI consigli del medico“, ospitata sul quotidiano online La voce della Montagna: l’articolo di approfondimento è firmato stavolta dalla dottoressa Gemma Lombardi, neurologa del Centro sanitario pistoiese Koinos. 

La demenza è una patologia più frequente in età più avanzata. I casi più numerosi riguardano la malattia di Alzheimer. Nell’articolo si parla approfonditamente dei fattori di rischio (sia modificabili sia non modificabili) e dei modi in cui si sviluppa la demenza, così come dei sintomi cognitivi e comportamentali, ricostruiti anche attraverso un questionario ad hoc: quello di Musicco. Per saperne di più si consiglia di leggere l’articolo a questo link: “A proposito di demenza“.

Posted on

Curarsi con il freddo: la crioterapia dermatologica

crioterapia

La crioterapia dermatologica consente il trattamento di numerose patologie ed è eseguita presso Koinos dal dottor Vittorio Berruti, specialista dermatologo.

Curarsi con il freddo, anche nella stagione invernale, può risolvere vari problemi di ordine dermatologico. Ciò è possibile tramite la crioterapia, una metodica semplice, economica ed efficace per il trattamento di varie lesioni cutanee. Viene eseguita presso il Centro sanitario pistoiese Koinos dal dottor Vittorio Berruti, specialista dermatologo.

L’uso del freddo come mezzo di cura è una pratica antichissima, come risulta anche da papiri egizi. L’utilizzo dell’azoto liquido risale invece ai primi del ‘900. Il meccanismo d’azione della crioterapia si basa su cicli ripetuti di congelamento e scongelamento in ognuno dei quali la presenza di acqua facilita la trasmissione del freddo. La crioterapia riduce il numero delle reazioni biochimiche cellulari e, di conseguenza, rallenta il metabolismo tessutale fino alla necrosi cellulare.

La metodica più frequentemente in uso per la crioterapia impiega un erogatore particolare nel quale l’azoto viene vaporizzato direttamente sulla pelle. In dermatologia la crioterapia non richiede anestesia ed è di semplice esecuzione. Non richiede medicazioni difficoltose né lunghi periodi di recupero. Molteplici le applicazioni terapeutiche di questa tecnica, usata in particolare per verruche virali, cheratosi seborroiche e attiniche, basaliomi superficiali

Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare la segreteria del centro sanitario Koinosaperta dal lunedì al venerdì con orario continuato 9-20, il sabato mattina con orario 9-13, telefonando al numero 0573/994553 oppure inviando una mail all’indirizzo info@koinos-pistoia.it.

Posted on

Uno sportello gratuito per l’obesità

sportello gratuito

Giovedì 7 febbraio torna lo sportello gratuito per l’obesità, accessibile presso la sede Koinos (via J. Melani 1) o chiamando lo 0573 994553.

Al Koinos uno sportello gratuito a disposizione di quanti necessitano di informazioni e consigli sui trattamenti dell’obesità. L’appuntamento è per giovedì 7 febbraio dalle ore 10 alle ore 12. Lo sportello è accessibile sia recandosi fisicamente presso la sede di Koinos, in via J. Melani 1, sia telefonicamente, chiamando lo 0573 994553. Il servizio è curato personalmente dalla dottoressa Barbara Mezzani, responsabile del progetto grande obesità presso Koinos e referente per i disturbi alimentari presso la casa di cura Villa dei Pini di Firenze. In occasione dello sportello la dottoressa Mezzani, contattabile anche all’indirizzo b.mezzani@fondazioneturati.it, offrirà dunque una consulenza gratuita comprensiva di indicazioni diagnostiche e terapeutiche.

L’obesità è un problema sempre più ingravescente: colpisce uomini e donne indistintamente, e, insieme ai disturbi del comportamento alimentare, va aumentando anche tra gli adolescenti. Se non opportunamente trattata, può associarsi frequentemente a patologie quali il diabete o le malattie dell’apparato cardiocircolatorio. Da non sottovalutare, inoltre, l’aspetto psicologico dell’obesità, che spesso crea disagio e difficoltà nelle relazioni sociali. Per tutte queste ragioni, le linee guida più recenti indicano chiaramente la necessità di un approccio multidisciplinare al fenomeno.

Proprio in quest’ottica Koinos ha inaugurato recentemente un progetto ad hoc, dove la grande obesità è trattata da un team multiprofessionale comprendente uno specialista del metabolismo, una biologa nutrizionista, una psichiatra, due psicoterapeuti, due fisioterapisti e coordinato dalla dottoressa Mezzani.

Posted on

Una consulenza cardiologica completa e accessibile

consulenza cardiologica completa

Anche gennaio è il mese del cuore: al Koinos torna infatti la possibilità di usufruire di una consulenza cardiologica completa a un prezzo accessibile con il dottor Stefano Gabbani. 

Al Centro sanitario pistoiese Koinos gennaio è il mese del cuore: torna infatti la possibilità di sottoporsi a una consulenza cardiologica completa a un prezzo particolarmente accessibile. L’idea, da parte di Koinos, è infatti fornire un servizio utile a prendersi cura delle condizioni del cuore. Presso i nostri studi medici sarà  dunque possibile prenotarsi per un controllo cardiologico clinico e strumentale con il dottor Stefano Gabbani al costo di 90 euro.

Si tratta di una consulenza cardiologica completa, comprensiva di:

  • visita cardiologica
  • ecg
  • eco cardiaca

Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare la segreteria del centro sanitario Koinosaperta dal lunedì al venerdì con orario continuato 9-20, il sabato mattina con orario 9-13, telefonando al numero 0573/994553 oppure inviando una mail all’indirizzo info@koinos-pistoia.it.

Posted on

I consigli del medico: il piede e il podologo

piede

Torna sul quotidiano online La voce della Montagna la nostra rubrica “I consigli del medico”. Per la 19° uscita il dottor Alessandro Rugani, podologo del Koinos, ha curato un approfondimento sul piede e la podologia insieme al direttore sanitario, il professor Marco Ricca.

Il piede è una parte anatomica importantissima, dal momento che ci consente di assumere la posizione eretta e di spostarci nello spazio. La sua struttura è molto complessa e conta legamenti, muscoli, 26 ossa e 33 articolazioni. Dei disturbi che lo colpiscono si occupa una scienza medica specifica: la podologia. È con questo tema che torna, sul quotidiano online La voce della Montagna, la rubricaI consigli del medico“. Il 19° appuntamento consiste in un approfondimento che il dottor Alessandro Rugani, podologo del Centro sanitario pistoiese Koinos, ha curato insieme al nostro direttore sanitario, il professor Marco Ricca.

Il podologo, in particolare, è una figura con una laurea specifica, la quale esercita una professione sanitaria riconosciuta dal ministero della Sanità. Tratta le patologie annesse o correlate al piede: da quelle dell’epidermide al dolore e ai difetti posturali meccanici. Pratica medicazioni per ulcerazioni e verruche ed effettua esami specializzati. La figura del podologo, inoltre, è estremamente diversa da quella dell’estetista. Per saperne di più si consiglia la lettura dell’articolo “Il piede, la podologia e il podologo” su La voce della Montagna.

Posted on

Buon Natale da Koinos

Buon Natale

Il Centro sanitario pistoiese Koinos resterà chiuso lunedì 24 e lunedì 31 dicembre. Auguri di buon Natale a tutti!

In occasione delle festività natalizie, il Centro sanitario pistoiese Koinos resterà chiuso per le intere giornate di lunedì 24 e di lunedì 31 dicembre. Nei giorni di giovedì 27, venerdì 28 e sabato 29 dicembre sarà invece aperto e osserverà il consueto orario.

A tutti auguri di buon Natale dal Centro sanitario pistoiese Koinos!

Posted on

Un corso sui disturbi cognitivi dell’anziano

Sabato 24 novembre si terrà, presso l’Ordine dei medici chirurghi e degli odontoiatri di Pistoia, un corso dal titolo “I disturbi cognitivi dell’anziano: strumenti di diagnosi precoce”, realizzato in collaborazione con il Comitato scientifico della Fondazione Turati e con Koinos. L’evento avrà inizio alle ore 8 e darà diritto al conseguimento di 5 crediti Ecm per i medici.

I disturbi cognitivi neurodegenerativi, dei quali la Demenza di Alzheimer (ADD) è il più frequente, hanno un decorso preclinico di lunga durata. Le attuali speranze di poterne modificare l’evoluzione, migliorando la qualità di vita dei pazienti e diminuendo i già oggi elevati – ed in futuro proibitivi – costi sociali, si basano principalmente sulla precocità della diagnosi di malattia, diagnosi da eseguirsi se possibile PRIMA dell’insorgenza dei sintomi, rappresentati più frequentemente dalla comparsa di deficit mnesici isolati o associati ad altri disturbi cognitivi. Per questo motivo le Linee Guida della Ricerca e della Clinica della ADD stanno progressivamente integrando nella diagnosi i segni «biologici» della malattia – i biomarker (BM)- che possono precedere di anni la comparsa dei segni clinici.

La diagnosi definitiva di ADD è basata sul rilievo autoptico delle alterazioni cerebrali tipiche, le placche amiloidee e i grovigli neurofibrillari composti da proteina Tau iperfosforilata. I BM della malattia di Alzheimer, volti al rilievo in vivo di proxy della presenza di queste alterazioni, sono il dosaggio delle concentrazioni liquorali di amiloide e Tau (p-Tau) e le metodiche di imaging molecolare per il rilievo di placche di amiloide (AMY-PET) e di depositi di tau (TAU-PET). I BM possono anche valutare in vivo il grado di neurodegenerazione sia con la misura di t-Tau nel liquor che con il consumo di glucosio (FDG-PET) e con la Risonanza Magnetica. Dato che i BM di imaging non hanno la invasività della puntura lombare, è su questi ultimi che si sta accentrando l’attenzione sia della ricerca che della clinica.

Il corso del 24 novembre 2018 ha lo scopo di mostrare in quali forme si può presentare un disturbo cognitivo iniziale e in che modo possono essere usati i diversi BM di imaging al fine di ottenere una diagnosi precoce e una corretta diagnosi differenziale

“I disturbi cognitivi dell’anziano: strumenti di diagnosi precoce”

Sabato 24 novembre dalle ore 8 alle ore 14 

c/o Ordine dei medici chirurghi e degli odontoiatri di Pistoia (viale Adua 172)

Programma

 

8.00 – 8.10  Presentazione del corso, saluti delle autorità e registrazione dei partecipanti

8.10 – 8.30 Diagnosi clinica (Dott. Sandro Sorbi) 

8.30 – 8.50 Imaging di Risonanza magnetica (Dott. Mario Mascalchi)

8.50 – 9.10 Imaging PET (Prof. Alberto Pupi)

9.10 – 9.30 Percorsi di cura (Dott. Enrico Mosello)

9.30 – 10.30 AD: presentazione tipica, presentazione clinica, profilo cognitivo, profilo RM e profilo PET

Dott.ssa Gemma Lombardi

Dott.ssa Cristina Polito

Dott. Andrea Ginestroni

Dott.ssa Valentina Berti

10.30  – 11.30 AD: presentazione atipica, presentazione clinica, profilo cognitivo, profilo RM e profilo PET

 Dott.ssa Gemma Lombardi

 Dott.ssa Cristina Polito

 Dott. Andrea Ginestroni

Dott.ssa Valentina Berti

11.30 – 11.50 Coffee Break                 

11.50 – 12.50  FTD, presentazione clinica, presentazione clinica, profilo cognitivo, profilo RM e profilo PET

      Dott.ssa Gemma Lombardi

Dott.ssa Cristina Polito

Dott. Andrea Ginestroni

Dott.ssa Valentina Berti 

12.50 – 13.50 PPA, presentazione clinica, presentazione clinica, profilo cognitivo, profilo RM e profilo PET

Dott.ssa Gemma Lombardi

Dott.ssa Cristina Polito

Dott. Andrea Ginestroni

Dott.ssa Valentina Berti

13.50 – 14.00 Discussione e consegna questionari

14.00  Ritiro questionari, firma di uscita e fine lavori

Info e prenotazioni: info@omceopistoia.it

Posted on

Anche novembre è il mese del cuore

Torna il mese del cuore al Koinos, con la possibilità di usufruire anche a novembre di una consulenza cardiologica completa a un prezzo accessibile con il dottor Stefano Gabbani.

Al Centro sanitario pistoiese Koinos anche novembre è il mese del cuore. Prosegue infatti la possibilità di sottoporsi a una consulenza cardiologica completa a un prezzo particolarmente accessibile. L’idea è fornire un servizio utile a prendersi cura delle condizioni del cuore. Al Koinos, dunque, sarà possibile prenotarsi per un controllo cardiologico clinico e strumentale con il dottor Stefano Gabbani al costo di 90 euro.

Si tratta di una consulenza cardiologica completa, comprensiva di:

  • visita cardiologica
  • ecg
  • ecocolordoppler cardiaco

Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare la segreteria del centro sanitario Koinosaperta dal lunedì al venerdì con orario continuato 9-20, il sabato mattina con orario 9-13, telefonando al numero 0573/994553 oppure inviando una mail all’indirizzo info@koinos-pistoia.it.

Posted on

Due giornate per la prevenzione visiva

Il 6 e il 20 novembre due giornate dedicate alla prevenzione visiva rispettivamente di bambini e adulti, con la possibilità di sottoporsi a una visita sia ortottica che optometrica.

Al via le giornate di prevenzione visiva per adulti e bambini al Centro sanitario pistoiese Koinos. In programma per il mese di novembre ci sono infatti due giornate di visite durante le quali sarà possibile sottoporsi a un controllo preventivodoppio“, dal momento che sarà curato sia dalla dottoressa Serena Santoro, optometrista, sia dalla dottoressa Valeria Masi, ortottista. Per l’occasione la visita ortotticaoptometrica sarà proposta al prezzo, particolarmente vantaggioso, di 80 euro.

In particolare, la giornata di martedì 6 novembre sarà dedicata alla visita ortottica e optometrica per ragazzi e bambini dai tre anni di età in poi.

Martedì 20 novembre, invece, la dottoressa Santoro e la dottoressa Masi si dedicheranno alle visite di prevenzione visiva per gli adulti fino ai 60 anni di età.

Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare la segreteria del Koinosaperta dal lunedì al venerdì con orario continuato 9-20 e il sabato mattina con orario 9-13, telefonando al numero 0573/994553 oppure inviando una mail all’indirizzo info@koinos-pistoia.it.

 

Informativa sulla Privacy

Posted on

Prevenzione dermatologica, una giornata al Koinos

Al Koinos tornano le giornate per la prevenzione dermatologica. Giovedì 22 novembre e giovedì 20 dicembre sarà possibile sottoporsi a una visita specialistica con mappatura dei nei al costo di 70 euro. Info allo 0573 994553.

Al Koinos, il Centro sanitario pistoiese della Fondazione Filippo Turati Onlus, torna la prevenzione dermatologica. Giovedì 22 novembre e giovedì 20 dicembre 2018 sarà possibile sottoporsi a una visita specialistica comprensiva di mappatura dei nei cutanei a un prezzo particolarmente contenuto. Il costo della visita è infatti di 70 euro.

Per prenotare un appuntamento o avere maggiori informazioni è possibile contattare la nostra segreteria, aperta dal lunedì al venerdì con orario continuato dalle 9 alle 20 e il sabato mattina con orario 9-13, telefonando al numero 0573 994553 oppure inviando una mail all’indirizzo info@koinos-pistoia.it. Per restare aggiornati sulle nostre iniziative legate alla prevenzione, dermatologica e non, consigliamo di seguire il nostro sito o la nostra pagina Facebook.

 

Informativa sulla Privacy